CAMINETTO LA PIPA DEL BAFFO

Questa è una storia di famiglia: di amore, di passione, di tradizione e di una Pipa... "Caminetto la Pipa del Baffo. E' iniziata nel 1968 a Cucciago con nonno Peppino che ho conosciuto solo attraverso i racconti di nonna Paola e dei miei genitori, Ronerto e Silvana, e che so essere stato un grande uomo e un magnifico artigiano. Oggi voglio proseguire nel rispetto delle tradizioni e nella ricerca di personalità, con la passione di famiglia rendendo orgoglio a nonno Peppino e continuando ad affascinare tutti gli appassionati di questo glorioso marchio che ha segnato la storia della piapa Italiana degli ultimi 47 anni
Firma Tommaso Ascorti

Caminetto in pillole


 

90
PASSAGGI MANUALI

48
ANNI DI STORIA

3
GENERAZIONI

14
PAESI RAGGIUNTI

90 PASSAGGI MANUALI


Per realizzare  una pipa Caminetto occorrono 90 passaggi, quasi tutti svolti a mano.
Solo alcuni vengono realizzati con le macchine per la lavorazione della radica.
I fori del tiraggio della pipa ad esempio, perchè sono uno dei passaggi più importanti della lavorazione: il foro del bocchino
deve coincidere perfettamente con quello praticato nella radica della testa, altrimenti potrebbe causare la formazione di condensa e compromettere la fumata.
Le lavorazioni delle teste sono il vanto del marchio Caminetto, tanto originali da aver rivoluzionato il concettto stesso di pipa e aver riscritto i canoni classici dell'arte pipaia.
La scelta della radica è fondamentale per realizzare ottime pipe. Dopo l'acquisto accurato da segantini di fiducia, Tommaso conserva le placche nel magazzino e le controlla personalmente per anni fino alla perfetta stagionatura

47 ANNI DI STORIA

La famiglia Ascorti crea pipe pregiate da tre generazioni a Cucciago, in provincia di Como: nel 1968 Peppino Ascorti fondo' la Caminetto, i figli Roberto e PIerangelo rilanciarono il marchio nei primi anni 80
Oggi Tommaso Ascorti guida con determinazione la Caminetto: le abilità e i segreti del mestiere tramandati negli anni sono tutti nelle sue mani. Tommaso ha lo stesso spirtio d'iniziativa, la stessa tenacia e le stesse idee innovative che negli anni hanno fatto della Caminetto una delle più fortunate e apprezzate line di pipe artigianali d'Italia; ha rivisitato con stile i modelli e i finissaggi e la "Pipa del Baffo" oggi porta la sua firma.

 

3 GENERAZIONI

team
Peppino

E' il fondatore della azienda che porta il suo cognome e ha inventato il marchio Caminetto. Lo ha creato con alcuni soci nel 1968 e ha inserito alcune tecniche di lavorazione della radica che si usano ancora oggi e sono tutt'ora sinonimo di qualità.

team
Roberto & Pierangelo

con coraggio tenacia e caparbietà hanno lavorato per la rinascita della Caminetto, riavviando una nuova rete di rapporti

team
Roberto e Silvana

hanno consolidato la pipa del baffo tra i più alti livelli del "made in Italy" nel mondo

team
Tommaso

è il figlio di Roberto, è un pipemaker determinato e creativoe guida il marchio Caminetto con amore e innovazione dal 2013

14 PAESI RAGGIUNTI

Il primo cliente della Caminetto è stata la Tinderbox, una società americana che ha creduto nell'operosità italiana e nella sapienza brianzola delle lavorazione del legno.
Oggi la Cmainetto è apprezzata in Italia, ma continua a coltivare la sua vocazione internazionale: lavora in 14 peasi sparsi nel mondo, dall'Argentina alla Russia, dalla Danimarca all'estremo oriente

LE NOSTRE PIPE

Gr 06

Caminetto
Gr 06

Gr. 02 Boss Wood Flock

Caminetto
Gr. 02 Boss Wood Flock

Gr. 08 Silver Spigot

Caminetto
Gr. 08 Silver Spigot

Gr. 05 Rossa Silver Ring

Caminetto
Gr. 05 Rossa Silver Ring

Gr. 08 Silver Spigot

Caminetto
Gr. 08  Silver Spigot

Gr.00

Caminetto
Gr.00

Gr.03 Boss wood flock

Caminetto
Gr.03 Boss wood flock

Gr.05 Nera Silver Spigot

Caminetto
Gr.05 Nera Silver Spigot

CONTATTACI

Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio)

Oggetto

Messaggio

TwitterFacebookEmail